Indietro

> Miran Hrovatin

Foto-reporter e video-operatore freelance italo-sloveno, lavorava presso un'agenzia di Trieste che collaborava con le varie testate giornalistiche, tra le quali anche il TG3 della Rai. Oltre all'immancabile macchina fotografica, per le riprese video in Somalia portò con sè una videocamera professionale Sony Betacam SP dalla quale raramente si separava e della quale aveva molta cura. Abituato a spostarsi spesso all'estero per essere in prima linea con la sua cinepresa, accompagnò Ilaria Alpi in Somalia in quello che sarebbe stato il loro ultimo viaggio, un viaggio verso l'immortalità.

Somalia94 - Il caso Ilaria Alpi ©2016 Marco Giolo, all rights reserved